giovedì 28 luglio 2011

Barra di stato di AutoCAD Map 3D

Non tutti sanno che AutoCAD Map 3D ha una sua propria barra di stato, ma chi ne è a conoscenza potrebbe non sapere come visualizzarla.


In realtà la questione è banale, si tratta di scrivere una semplice stringa al prompt di AutoCAD Map 3D, e più precisamente MAPSTATUSBAR...fatto!


Ma dove sta?? Ecco l'inghippo; se non avete impostato la barra di stato di AutoCAD correttamente non vedrete la Map StatusBar. Modificate la variabile STATUSBAR di AutoCAD a 2 e magicamente comparirà la barra di stato di AutoCAD Map 3D.


Enjoy!

giovedì 7 luglio 2011

La "slava"

Durante un corso di Revit Architecture mi hanno posto questo quesito: "come realizzo in Revit una slava?". Prima di tutto facciamo chiarezza coi termini! Slava? Che sarebbe? Un'immagine vale più di cento parole...


Dicesi "slava" la falda evidenziata dal cerchietto rosso. Beh, non ci vedo nulla di complicato; parto col creare un semplice tetto a falde ma dove dovrò alloggiare la "slava" aumento il valore di offset dalla base.


Semplice no?
Enjoy!

domenica 3 luglio 2011

Cross sections & Behaviors

Ritorno alla carica, in questa bella domenica di luglio, con la seconda puntata su Showcase, il software di rendering realtime e presentazione griffato Autodesk. Ci eravamo lasciati parlando di shots e alternatives; oggi ho deciso di giocare un po' con le animazioni e le diapositive. Ciò che desidero creare è un filmato basato sull'orbita di un modello FBX proveniente da Revit e un piano di sezione che attraversa dalla base alla sommità tale l'edificio. L'importazione l'abbiamo vista la volta scorsa, quindi comincio dalla creazione del piano di sezione: premendo il tasto X apro il riquadro delle Cross sections e dall'apposito bottone creo un piano.


Il piano così creato deve in qualche modo "animarsi" spostandosi lungo l'asse Z; l'elemento che mi permette tutto questo viene definito Behavior. Premo il tasto B e creo la mia "Keyframe Animation".

Attraverso i comandi di trasformazione sposto il piano di sezione alla base e creo un keyframe, quindi lo posiziono in sommità e creo un secondo fotogramma chiave.


Ora non mi resta che comporre la presentazione: apro il box degli Storyboards (Tasto U) e creo una nuova Slide.

Aggiungo uno Shot e l'animazione alla slide, quindi salvo il tutto in formato AVI o MOV o MPEG4.

ed ecco pronto il mio filmato! Con un po' di fantasia si può pensare anche di creare più slide con diverse animazioni.

video

Enjoy!