mercoledì 17 marzo 2010

Costruiamo oggetti intelligenti con i campi dati

Chi è abituato a lavorare con AutoCAD Civil 3D non fa più caso al grado di dinamicità che questo prodotto presenta, ma appena si ritrova a lavorare nuovamente su AutoCAD si accorge di tutte le limitazioni del prodotto di punta di casa Autodesk. Vi faccio un esempio: AutoCAD Civil 3D ha, tra le altre cose, oggetti parametrici puntuali, con etichette dinamiche che variano al variare della posizione del punto stesso. Comodo eh? Ma chi dice che in AutoCAD non si possa fare lo stesso?! Oggi infatti vi mostro come tutto questo sia possibile anche in AutoCAD con l'ausilio degli attributi e dei campi dati.
Predisponiamo un blocco qualsiasi (io ho preso un semplice cerchio tagliato in 4 da una croce) e inseriamo in esso due attributi, uno per la coordinata Est e uno per la coordinata Nord; come valore di default però non lasciamo il campo vuoto bensì inseriamo un piccolo prefisso (ad es. X = ) e apriamo il box dei campi dati.




Nella finestra Campo dati selezioniamo come categoria Oggetti, come nome Segnaposto blocco e come proprietà Posizione.



Salviamo il blocco e lanciamo il comando per l'inserimento; immesso il punto ci troveremo di fronte alla maschera di editazione attributi già compilata con i valori delle coordinate. Non dovremo fare altro che confermare i valori di default.


La cosa bella è che se d'ora in avanti sposto uno di questi blocchi, avrò la posizione in Est e Nord aggiornata in automatico, proprio come in AutoCAD Civil 3D!


4 commenti:

  1. molto interessante ed utile... non è che riesci ad allegare qui un file dwg con dentro un blocco di esempio?! o se vuoi mandarmelo via mail... stem81 gmail

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarei interessato anche io alla cosa, se puoi, mi mandi un esempi in mail???
      la mia e' i.e.m.impianti@gmail.com
      grazie

      Elimina
  2. TUTTO PERFETTO!!

    solo che se lo sposto non aggiorna le coordinate...pazienza lo rimetto.

    Occhio che nelle istruzioni non è detto tutto preciso preciso...io ci sono arrivato "a tentativi"...
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un comando apposito per aggiornare, ma più semplicemente salvi o lanci un _REGEN; i dati dovrebbero aggiornarsi

      Elimina